HOME


Arte
Storia
Parco Letterario
Archeologia Industriale


   Penisola
  
Comuni

   Stradario
  
Numeri Utili
   Farmacie

   Meteo
   Mare
   Campagna
   Librerie
   Biblioteche

   Dolmen
   Menhir

   Pajare
  
Castelli
  
Torri Costiere

   Agriturismi
   Masserie

   Pub e Pizzerie  
   R
istoranti
  
Stab. Balneari

   Musei
  
Avanguardie
   Speleotrekking

  
Link
   Ricette    
   Editoria


Arte Raku


Gadgets

 
 

 

 

 
 

 
 
 
 


Gadgets

Arte Raku
 
Gadgets
 

 

 

 

 

 

 

 

 

Arte   Cultura   Archeologia   Foto
  Storia   Comuni   Tradizioni  
             

Dolci di Natale  

CARTELLATE DI NATALE Ncartiddrate

 

Ingredienti:

gr. 500 di farina
5 uova
olio

Procedimento: Impastare  500 gr. di farina con 5 uova. Stendere la pasta con il mattarello. Si deve ottenere una sfoglia finissima, dalla quale ritagliare con un coltello, dei rettangoli larghi 4/5 cm. e lunghi 10 cm circa. Si passa alla frittura con olio di oliva.  Quando diventano croccanti e cominciano a dorarsi, sono tutte ben fritte e pronte ad essere passate una ad una nel miele. Si spolverano con un poco di cannella pestata, zucchero sottile, cioccolato a schegge...

Cocktail  

ADMIRAL   

 

Procedimento:

3/5 Gin
1/5 Succo di limone
1/5 Cherry Brandy
Shakerare

ACAPULCO   

ACCORD AU SOMMET   

Ingredienti:

1/2 Tequila
1/6 Succo di ananas
1/6 Triple Sec
1/6 Succo di limone Shakerare

Procedimento:

2/5 Champagne
1/5 Vodka
1/5 American Whisky
1/5 Whisky

Primi piatti

 

SPAGHETTI AL NERO DI SEPPIA

RAPE 'NFUCATE

Ingredienti: Mezzo Kg di spaghetti, ottocento grammi di seppie, nero di seppia, pomodorini, prezzemolo, aglio.

Preparazione: lavare e tagliare a listelle le seppie. Rosolare uno spicco di aglio con olio extravergine di oliva del Salento e poi versarvi seppie, e il nero di seppia. Spruzzate sale e pepe q.b.  e a metà cottura due tre pomodorini crudi e tagliati Quando l’impasto si sarà asciugato, versate gli spaghetti cotti al dente nella padella e aggiungete prezzemolo tritato.

Preparazione: Lavare e tagliare i broccoli di rape, far imbiondire due spicchi di aglio. Usate una pentola alta e olio extravergine di oliva del Salento. Quindi soffriggere le rape con un bicchiere d'acqua.

 

 

VERDURE RIPIENE ALLA
PUGLIESE

PITTULE CON BACCALA’

Ingredienti: 4 persone: 1Kg tra zucchine, peperoni, melanzane e pomodori, olio extravergine di oliva del Salento, prezzemolo, aglio, pangrattato, 2 uova, 120g di salsiccia, origano, parmigiano grattugiato, timo. Preparazione:  Lavare le verdure e tagliarle a metà. Tagliuzzare la polpa della verdura con prezzemolo, aglio tritato, uova, formaggio grattugiato, olio di oliva, salsiccia, sale, pepe, origano, timo. Riempire le verdure. Ungere una pirofila con , olio extravergine di oliva del Salento e cuocete per 45 minuti circa.

 

Ingredienti:   1 Kg. di farina, 500 gr di baccalà, 1 cubetto di lievito di birra, olio, sale, Preparazione:  Far lievitare la farina. Lessare il baccalà, sbriciolarlo, unirlo alla pasta lievitata. Quando l’olio fuma, friggere le pittule (aiutatevi con mestoli da cucina), in un abbondante olio extravergine di oliva del Salento.  Versate piccoli pezzi, che noterete si gonfieranno. Vanno servite calde e croccanti.

PASTA CON LE MELANZANE

Ingredienti: 2 belle melanzane; 400gr. di penne rigate;300 gr. di passata di pomodoro; 50 gr di pecorino; Basilico; Sale; Olio extravergine di oliva q.b. Cipolla.
Preparazione Lavare le melanzane, tagliarle a fette sottili, salarle e farle riposare un paio d’ore. Friggere la cipolla in olio extravergine di oliva del Salento. Aggiungete passata di pomodoro fresco, sale e basilico. Lessare la pasta e condirla con sugo di pomodoro fresco e formaggio: pecorino o grana.

Secondi piatti

AGNELLO CON I CARCIOFI

Ingredienti: Kg. 2 di agnello - 3/4 carciofi - 1 spicchio di aglio - 2/3 foglie di alloro - rosmarino 10  pomodorini - olio, sale e pepe q.b. -  1 litro di vino bianco secco.

Preparazione: Tagliare a pezzi l'agnello e lasciarlo in infusione col vino per un paio d'ore. Si passa poi a sistemarlo in una teglia predisposta con i carciofini lavati, tagliati in quattro e passati in acqua e limone. Poi le foglie d'alloro, il rosmarino, i pezzetti di pomodorino tagliato a pezzi e uno spicchio d'aglio. Pepe e di sale q.b., si condisce con olio extravergine di oliva del Salento, un pò d'acqua e poi in forno a 180°.

CARNE DI CAVALLO ALLA
 PIGNATA

 

Ingredienti:. 2 Kg di muscolo di cavallo - 500 gr. di salsa di pomodoro, pepe intero, peperoncino,  alloro, rosmarino, salvia, prezzemolo - gr. 500 di acqua - olio q.b.Preparazione: Cuocere la carne tagliata a pezzi, in una pignata con tutti gli aromi. sale e peperoncino q.b. Bollire per 2 ore circa.

ORECCHIETTE CON CIME DI RAPE E ACCIUGHE

AGNELLO CON I CARCIOFI

Ingredienti: ( per 4 persone), 400 gr. di orecchiette, 400 gr. di cime di rape, 12 acciughe, olio qb., aglio qb. Preparazione: Cuocere la pasta in acqua salata e separatamente cuocere le cime di rape. Friggere , a parte, olio d’oliva, aglio, filetti di acciughe. Versare la pasta e le rape nell’olio con le acciughe e mescolare.Servire caldo.

 

Ingredienti. 2 Kg di agnello - 3/4 carciofi - 1 spicchio di aglio - 2/3 foglie di alloro - 1 rametto di rosmarino 7/8 pomodori maturi - olio, sale e pepe q.b. - 1  lt. di vino bianco secco. Preparazione:
Tagliare a pezzi l'agnello e lasciare in infusione con vino per un paio d'ore. Dopo sistemare in una teglia grande: carciofi tagliati e passati in acqua acidulata con limone. Aggiungere l'alloro, ilrosmarino, qualche pomodoro maturo tagliato a pezzi e uno spicchio d'aglio. Spruzzare pepe e sale, condire con olio e aggiungere acqua prima di mettere in forno a 180° finchè l'agnello è cotto.


 

 



BelSalento.com® è un marchio registrato -
©Tutti i diritti riservati


Servizi di fruizione culturale
Contatta il webmaster
belsalentoweb@libero.it 


Scrivi a BelSalento.com


by
GIOVECOM


Arte Storia Cultura Comuni Archeologia Tradizioni Foto
             


Impostare la Risoluzione Video a 1024x768. Set Video Resolution to 1024x768

Tutti i marchi citati appartengono alle aziende proprietarie.
Bel Salento non è collegato ai siti internet recensiti e non è responsabile del loro contenuto.
 E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DEGLI ARTICOLI SENZA PERMESSO DELLA REDAZIONE.