HOME


 

Scopri i popoli
le loro tracce,
millenni di storia
del Salento


Fruizione Culturale

Arte
Storia
Cultura
Parco Letterario
Archeologia Industriale
Editoria


   Penisola
  
Comuni
   Stradario
   Numeri Utili
   Farmacie

   Meteo
   Mare
   Campagna
   Librerie
  
Biblioteche

   Dolmen
   Menhir

  
Pajare
  
Castelli
   Torri Costiere

   Agriturismi
   Masserie

   Pub e Pizzerie  
  
R
istoranti

  
Stab. Balneari

   Musei
  
Avanguardie
   Speleotrekking

  
Link
   Ricette    
   Editoria

 



Gadgets

 
 

 

 

 
 


 


 

      STORIA / CULTURA / ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE / FOTOGALLERY / GIOVECOM / IL GIOCO E L'ARTE / LAST MINUTE      

  SALENTO dalla Preistoria all'Ottocento

STORIA del SALENTO dal Neolitico all'800, Dolmen, Menhir, NEOLITICO, La grotta del Cavallo, La grotta  di Serra la Cicora, La grotta dei Cervi di Porto Badisco, PALEOLITICO Le Veneri di Parabita La Mappa di Soleto, Fenici, Micenei, Japigi, Messapi, Romani, Rudiae, Appia Traiana, Bizantini, Basiliani, Saraceni, Normanni, Svevi, Angioini, Aragonesi, Spagnoli, Lecce e Barocco, Borbone, Savoia


Storia del Salento

PORTO BADISCO
La Grotta dei
Cervi


Neolitico   4.000 e i 3.000 anni a.C.

La Grotta dei Cervi di Porto Badisco a Otranto (Lecce) è il complesso pittorico neolitico più imponente d'Europa. E il Salento, delle civiltà preistoriche, ha perfettamente conservato  dolmen, menhir, specchie, nemanthol, grotte e graffiti di ineguagliabile bellezza.

Nel febbraio del 1970 avvenne la scoperta delle grotte di Porto Badisco (Otranto, Lecce). L'operazione speleologica fu condotta dalla sezione scientifica del Gruppo Speleologico Salentino "P. de Laurentiis" di Maglie (LE), composta dai Soci: Severino Albertini, Enzo Evangelisti, Isidoro Mattioli, Remo Mazzotta e Daniele Rizzo. Senza dubbio una delle scoperte archeologiche più sensazionali degli ultimi anni: uno dei complessi di pitture parietali della tarda preistoria europea, con figurazioni geometriche, umane e animali, databili fra i 4.000 e i 3.000 anni a.C.

Le pitture rappresentano impronte di mani con valore simbolico e magico, scene di caccia con figure stilizzate di uomini armati di archi e frecce, e soprattutto forme geometriche e astratte come spirali, intrecci, complicati grovigli, ...

Le figure di colore scuro bruno sono stilizzate, e riproducono scene di caccia al cervo, uomini con arco e cani, cervi in lotta tra loro, cavalli presi al laccio e simboli antropomorfi. Nella grotta Romanelli di Castro e nella grotta dei Cervi di Porto Badisco,  graffiti e  pitture erano fatte con guano di pipistrello e con ocra.

La figura stilizzata di uno stregone danzante campeggia su una delle pareti con a fianco alcune forme geometriche coperte da un trasparente velo calcitico. La cultura non scientifica lo chiama "Sciamano". Ma cosa rappresentano questi pittogrammi? Esprimono la capacità di raffigurare il mondo circostante e sono rappresentazioni delle idee ... delle quali non riusciamo però a coglierne un significato funzionale.

In particolare le grotte di Porto Badisco sono da sempre considerate dagli studiosi il Santuario del Neolitico, in quanto poche grotte nel mondo hanno così nitide tracce della presenza umana. Paralleli significativi si possono riscontrare unicamente con le caverne Altamira, Lascaux, Niaux, ecc.

 

A cura del dott. Giovanni Greco



... in continuo aggiornamento ...

 
 

Soleto: la più antica mappa geografica mai rinvenuta (del V secolo)

Le Veneri di Parabita


 Qualora vi fossero inesattezze, contattare belsalentoweb@libero.it

 
 

Editoria in belsalento.com

Arte Raku

Ogni terra produce i suoi frutti e ogni frutto il suo seme


 
CAPPELLO, VENTAGLIO, CALENDARIO, PORTASIGARETTE, BLOCK-NOTES


 



CELTIBERIA.NET

   

 



BelSalento.com® è un marchio registrato -
©Tutti i diritti riservati


Servizi di fruizione culturale
Contatta il webmaster
belsalentoweb@libero.it 


Scrivi a BelSalento.com


by
GIOVECOM



Editoria in belsalento.com


Progetto grafico e web design
Giovanni Greco
Copyright © 1998-2006 by GIOVECOM



All
Rights Reserved. | Tutti i diritti sono riservati.
Tutti i marchi citati appartengono alle aziende proprietarie.
Bel Salento non è collegato ai siti internet recensiti e non è responsabile del loro contenuto.



Arte Storia Cultura Comuni Archeologia Tradizioni Foto
             
             

 
.com


... in continuo aggiornamento ...

Impostare la Risoluzione Video a 1024x768. Set Video Resolution to 1024x768

Tutti i marchi citati appartengono alle aziende proprietarie.
Bel Salento non è collegato ai siti internet recensiti e non è responsabile del loro contenuto.
 E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DEGLI ARTICOLI SENZA PERMESSO DELLA REDAZIONE.