HOME
 


Fruizione
Culturale


Cultura del Salento


Arte
Storia
Cultura
Parco Letterario
Archeologia Industriale


   Penisola
  
Comuni
   Stradario
   Numeri Utili
   Farmacie

   Meteo
   Mare
   Campagna
   Librerie
  
Biblioteche

   Dolmen
   Menhir

  
Pajare
  
Castelli
   Torri Costiere

   Agriturismi
   Masserie

   Pub e Pizzerie  
  
R
istoranti

  
Stab. Balneari

   Musei
  
Avanguardie
   Speleotrekking

  
Link
   Ricette    
   Editoria

 


Gadgets

 
 

 

 

 
 


 

      STORIA / CULTURA / ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE / FOTOGALLERY / GIOVECOM / IL GIOCO E L'ARTE / LAST MINUTE      

 

Personaggi pugliesi e della terra del Salento
 

PARCO LETTERARIO - virtuale - del SALENTO, Pitagora, Filolao, Pacuvio, Andronico, Quinto Ennio, Virgilio, Tancredi, Raimondello Orsini, Galateo, Matteo Tafuri, Vanini, Zimbalo, Isabella Castriota Scandemberg, Ignazio Falconieri, Pasquale Greco Sigismondo Castromediano, Salvatore Trinchese, Giuseppe Candido, Stanislao Sidoti, Stasi, Gioacchino Toma, Bacile, Antonio Bortone Cosimo De Giorgi, Scorrano, Eugenio Maccagnani, Casciaro, Grandi, Serrano, Cesare Augusto Lucrezio, Rita Franco, Gaetano Martinez, Luigi Paladini, Achille Starace, Raffaele Giurgola, Antonio D'Andrea Girolamo Comi, Tito Schipa, Perulli, Vincenzo Ciardo, Geremia Re, Antonio Mazzotta, Luigi Gabrieli, Temistocle De Vitis, Ennio Marzano, Gaetano Giorgino, Nino Della Notte, Mino Delle Site, Suppressa, Sozzo, Barbieri, Manni, Calò Cloe Elmo Giuseppe Codacci Pisanelli, Nullo D'Amato, Vittorio Bodini


Parco Letterario - Giuseppe Candido

 

Mons. Giuseppe Candido


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Giuseppe Candido

Lecce 1837 - Ischia 1906

Nato a Lecce nel 1837, entrò a dieci anni nel Reale Collegio dei Gesuiti, dove avviò brillantemente i suoi studi di Fisica, Matematica e dell’Elettricità.

Con il suo insegnante Padre Nicola Mozzi, il Candido partecipò, dal 14 al 27 gennaio 1859, alla realizzazione di uno dei primi esperimenti di illuminazione pubblica, in occasione della presenza del Re Ferdinando II, in visita a Lecce. Laureatosi a Napoli in Matematica e Fisica tornò a Lecce dove, presso la sua abitazione in via Regina Isabella, aprì una scuola privata. Costruì e ideò numerosi dispositivi innovativi già a quei tempi. L’elettricità era tutta da sperimentare e nelle case di tutta Europa erano generalmente utilizzate lampade a gas di petrolio, in quanto mancava totalmente qualunque uso domestico della “nuova” invenzione: l’elettricità. Il leccese Candido applicò l’uso dell’elettricità nella gestione della casa, dai campanelli di allarme ai dispositivi di sicurezza e alle sveglie. Alcuni di questi dispositivi possono a buon diritto essere considerati i precursori di apparecchi ancora in uso oggi, come gli interruttori e i temporizzatori a mercurio.

Ma la più importante delle applicazioni dell’elettricità è costituita dalla rete di orologi pubblici elettrici sincroni, da lui ideata e realizzata a Lecce tra il 1868 e il 1874, prima del genere in Italia e una delle prime in Europa. Rimase in funzione fino al 1937.

Ideò una pila elettrica, da lui denominata pila a diaframma regolatore. Questa pila fu poi brevettata nel 1867 e fu presentata all’Esposizione Internazionale di Parigi di quell’anno, ottenendone una menzione onorevole.

Altra invenzione del Candido è stato il  pendolo elettromagnetico sessagesimale.

Nel 1881, Leone XIII lo nominò Vescovo di Lampsaco e coadiutore del Vescovo di Nicastro, in Calabria. Ricevette onori e riconoscimenti anche da molti dei più famosi scienziati a lui contemporanei.

 

A cura del dott. Giovanni Greco

... in continuo aggiornamento ...


 
 

Saper sorridere, Dialogo tra un artista una farfalla ed una testuggine, Liberta', L'arte è... , Il tempo, i pensieri e i ricordi, di Sandro Greco

Le proposte editoriali di BelSalento.com
 
 
Ogni terra produce i suoi frutti
e ogni frutto il suo seme

Editoria in belsalento.com

Arte Raku

 


 
CAPPELLO, VENTAGLIO, CALENDARIO, PORTASIGARETTE, BLOCK-NOTES




BelSalento.com® è un marchio registrato -
©Tutti i diritti riservati


Servizi di fruizione culturale
Contatta il webmaster
belsalentoweb@libero.it 


Scrivi a BelSalento.com


by
GIOVECOM


Editoria in belsalento.com


Progetto grafico e web design
Giovanni Greco
Copyright © 1998-2006 by GIOVECOM



All
Rights Reserved. | Tutti i diritti sono riservati.
Tutti i marchi citati appartengono alle aziende proprietarie.
Bel Salento non è collegato ai siti internet recensiti e non è responsabile del loro contenuto.



Arte Storia Cultura Comuni Archeologia Tradizioni Foto
             
             

 
.com

Impostare la Risoluzione Video a 1024x768. Set Video Resolution to 1024x768

Tutti i marchi citati appartengono alle aziende proprietarie.
Bel Salento non è collegato ai siti internet recensiti e non è responsabile del loro contenuto.
 E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DEGLI ARTICOLI SENZA PERMESSO DELLA REDAZIONE.